Filler Labbra

dott. Stefano Montironi

Estetica orale e periorale; le labbra al centro della nostra personalità

Filler Labbra

Perché un odontoiatra come medico estetico del viso?

Un Master Universitario di II livello riguardante la Medicina Estetica dei tessuti orali e periorali, rilasciato dall’Università degli studi di Padova, come quello conferito dal dott. Montironi, garantisce una notevole professionalità ed adeguatezza agli standard europei di formazione professionale, nonché la reale competenza nel settore della medicina estetica del viso.

Un Master come questo, ha permesso di apprendere durante l’iter formativo, tutta una serie di tecniche di medicina estetica e tecniche di odontoiatria estetica. In questo modo, l’odontoiatra sarà in grado di ottimizzare il trattamento estetico del paziente, avvalendosi di approfondite conoscenze non solo di odontoiatria estetica a livello dei tessuti orali, ma anche delle nuove metodiche di medicina estetica con l’uso di materiali completamente riassorbibili che stimolano la rigenerazione cellulare e la rivitalizzazione di tali tessuti. Sempre di più infatti al giorno d’oggi i pazienti richiedono all’odontoiatra di rifinire il trattamento a livello periorale e l’odontoiatra deve essere in grado di perfezionare egli stesso il trattamento.

Non si dimentichi che i “Filler” sono dispositivi medici secondo l’accezione prevista dal D/lgs 46/97.

La norma istitutiva del ruolo professionale e la legge n. 409 del 1985. All’art.2 dice che l’odontoiatra può svolgere “le attività inerenti alla diagnosi e alla terapia delle malattie e anomalie congenite e acquisite dei denti, della bocca, delle mascelle e dei relativi tessuti, nonché alla prevenzione e alla riabilitazione odontoiatrica”.

 

Principio Odontoiatria Specialistica

Essere un odontoiatra specialistico, significa dedicarsi a delle branche specifiche delle medicina dentale e periorale in modo mirato.

Il filler che si usa in ambito odontoiatrico, è un riempitivo più o meno volumizzante, rimodellante, consigliato nei casi di labbra asfittiche in abbinamento o meno a riabilitazioni protesiche. 

Si presenta come il trattamento ideale per depressioni cutanee legate all’età, adatta anche per riprendere il contorno delle labbra donando un volume naturale, soprattutto per definizione del contorno e l’ aumento volumetrico delle labbra, per l’attenuazione di rughe medie e profonde come codice a barre ed il loro rilassamento

Il materiale usato è l’Acido Ialuronico, una sostanza naturale che nutre la pelle e riempie le rughe del volto. Oltre ad avere un effetto nutritivo nella zona trattata, grazie alla formazione di collagene ed elastina, si caratterizza anche per avere un effetto volumetrico. E’ un prodotto completamente riassorbibile, la cui produzione segue un processo di purificazione e reticolazione affinché non venga riassorbito in tempi brevissimi. 

I vari tipi di filler riassorbibili servono per:

  • Ridefinire i contorni
  • Ridonare volume e freschezza, che non significa creare labbra a canotto, ma aprire la rima labiale e far apparire il labbro turgido, compatto ed la tempo stesso morbido.
  • eliminare le rughe di espressione, le fastidiose zampe di gallina del contorno occhi, volumizzare il contorno labbra e ridurre gli inestetismi come le cicatrici in seguito a patologia come l’acne o follicolite;
  • rendere la pelle più tonica ed idratata e maggiormente distensibile;
Share This