Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione.
Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra politica cookie.
rss
Alitosi

L'alitosi o alito cattivo puo' essere definita la parte piu' evidente di una patologia di tipo orga... Dettagli..


Anestetici locali in Odontoiatria

Gli anestetici locali sono farmaci che bloccano la conduzione nervosa in corrispondenza del tessuto... Dettagli..


Acido Piruvico

Peeling Viso superficiale Settore Medicina Estetica del dott. Montironi Dettagli..


tutte le news

siete in > Trattamenti > Protesi dentale Tradizionale



trattamento Protesi Dentale Tradizionale

Una riabilitazione dentale, comporta lavoro, impegno e serieta' per integrare con successo.


Per Protesi in generale si intende un sostituto di un dente o di più denti, capace di essere fisso o mobile, definitivo o provvisorio. 

Classificazione tipologie protesiche  Protesi semimobile
Protesi mobile Protesi Fissa


Classificazione
  tipologie protesiche


Le Protesi Dentali si classificano in: 

  • Protesi fissa
  • Protesi semimobile
  • Protesi mobile

Protesi fissa

  • Provvisori, in resina di laboratorio
  • Intarsi a Corona, in resina composita, estremamente estetici, duraturi ed economici
  • Faccette in Resina composita o ceramica
  • Corone in Metallo-ceramica
  • Corone in Zirconia-ceramica
  • Corone in Disilicato di litio
  • Corone in Ceramica integrale

I Provvisori sono delle corone in resina di laboratorio utilizzati temporaneamente dal paziente per il ripristino dentale, nei casi di chirurgia dei tesuti gengivali oppure di quei pazienti in attesa della protesi definitiva. Vengono cementati con un materiale a sua volta provvisorio, in modo che la loro rimozione sia facile e permetta poi di poterli ricementare nuovamente.

Grazie ai provvisori si studia forma, funzione, estetica.

Gli intarsi a Corona in resina composita, sono delle corona, il cui moncone dentale in genere devitale, viene preparato borderline gengiva senza l'invasione dell'area sulculare attorno al colletto.

Le Faccette estetiche in resina composita o ceramica, sono dei particolari manufatti protesi capaci di ottenere una totale e perfetta integrazione dei denti del gruppo frontale in seguito ad una loro leggera preparazione con frese diamantate.

Le Corone in metallo ceramica convenzionale, sono delle bellissime e da tempo soluzioni protesiche fisse capaci di sostituire da uno a più denti contemporaneamente, sfruttando come appoggio i pilastri adiacenti alla mancanza.

Le corone in Zirconia-ceramica, sono corone altamente estetiche costituite da un cuore in zirconia certificato ricoperto di ceramica.

Le corone in Disilicato di Litio, offrono un grande risultato estetico; ma vanno rigorosamente utilizzate su corone singole, che non costituiscano ponti, nel settore anteriore.

Le corone in ceramica integrale, rappesentano il meglio dell'odontoiatria protesica per quanto riguarda estetica ed integrazione. Sono utilizzate soprattutto nei settori  anteriori, ed al fine di una ottimale integrazione occorre che si possa ridurre di molto il moncone protesico. 


Protesi Semimobile


Protesi Semimobile con ganci di ancoraggio a filo, utilizzata in genere come protesi provvisoria in attesa della guarigione dei tessuti e termine del caso clinico.

Protesi scheletrata ad appoggio dentale. Trattasi di una protesi a struttura mista metallo+resina rosa+denti in resina prefabbricati ed adattati.

E'indicata in quei casi in cui il paziente ha pochi denti in bocca, stabili a sufficenza per reggere un gancio di precisione,  e quando le esigenze del paziente non sono molto alte; come anche di chi non vuole  e desidera affrontare delle chirurgie.


Protesi Mobile


La protesi mobile e' quel tipo di protesi che e' in grado di sostituire completamente tutti i denti di una persona. Viene comunemente chiamata dentiera.

Essa appoggia sulla gengiva, si ancora ad dessa per mezzo di un meccanismo di sottovuoto, ed e' costituita da:

  • Una base di resina rosa
  • Denti artificiali del commercio


La protesi totale si può rimuovere di notte, per pulirla oppure quando lo si ritiene necessario in quei casi di mucose arrossate o lesionate da cibo o da eccessiva mobilita' sui piani.

Nello specifico delle lesioni delle mucose orali, si raccomanda la ribasatura della vostra protesi ogni anno per evitare che diventi eccessivamente mobile e copace di creare delle lesioni ulcerative  a carico delle mocose stesse.

Oltre alla "Metodica della Ribasatura", va osservato attentamente il "Livello di Abrasione" dei denti in resina che col tempo, nei pazienti meno accorti creano un lento e progressivo abbassamento di tutta la masticazione, provocando lesioni all'A.T.M, come un cambiamento di tutta la morfologia del viso che risulta lentamente più schiacciato dai tessuti più cadenti e pesanti (ptosi).


Studio Odontoiatrico Dott. Stefano Montironi

Via Dario Campana 6/e, 47922 Rimini (RN)


Tel. 0541/774720; cell. 334/2572797
CF. MNT SFN 68L26 H294H, P.iva. 02493330407
Iscrizione Ordine Medici Provincia di Rimini n°191 
Iscritto Albo CTU Tribunale di Rimini

info@montironi.it  - stefano.montironi@pec.andi.it -Privacy - Conformità e  Disclaimer

Verifica se il tuo dentista e' un professionista accreditato , clicca qui verrai indirizzato sul sito della
Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri.