Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione.
Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra politica cookie.
rss
Schema sinottico Bifosfonati e Odontoiatria

Schema sinottico per il Professionista che deve trattare odontoiatricamente pazienti chehanno assunt... Dettagli..


Appunti per gli anziani

Correlazione tra salute generale e salute orale. Dettagli..


Arte e Anarchia. Critica del Conoscitore d'Arte.

Un’analisi nel “dettaglio” del metodo warburghiano. Dettagli..


tutte le news

siete in > Medicina Estetica > 1° Visita e Fisiopatologia delle Pelle



medicina estetica
1° Visita e Fisiopatologia della Pelle



Parlare, confrontarsi, osservare, analizzare e spiegare, sono gli elementi che servono all'Odontoiatra Medico estetico al fine di consigliare le scelte giuste.


Tutti i trattamenti di Medicina Estetica elaborati del dott Montironi hanno come primo passo la 1° visita al fine di stabilire quella serie di parametri che aiutano a finalizzare la scelta del trattamento più adeguato alle esigenze del paziente. Trattasi di una visita vera e propria, durante la quale si stabilisce se le problematiche dell'aging del paziente sono mimiche, volumetriche o qualitative della pelle.

Attraverso un colloquio dedicato, si fa parlare il paziente, lo si mette a proprio agio creando quel feeling che garantisce il successo della terapia.


1° Visita di Medicina estetica
Come si svolge la 1° Visita di Medicina estetica
Fisiopatologia della pelle
Principi di lavoro del dott. Montironi in Medicina Estetica
Come ottenere un effetto naturale di labbra  e denti
Le labbra come ultimazione di un trattamento di odontoiatria estetica

1° Visita di Medicina Estetica

Pianificazione di un insieme di trattamenti per nutrire, rivitalizzare e volumizzare i tessuti periorali.

Proporzione ed armonia, sono due scelte importanti per l’espressione della bellezza e della personalità.
Per questo motivo quando andiamo ad agire con trattamenti estetici dobbiamo necessariamente valutare il risultato finale in relazione ai nostri lineamenti con lo scopo di ottenere un risultato il più naturale possibile.

Come è' normale rivolgersi all’odontoiatra per trattamenti dentali che possano eliminare imperfezioni cromatiche e morfologiche dei denti, allo stesso modo ci si può rivolgere per ottenere un effetto sano e giovanile dei tessuti periorali.

La sensibilità e la capacità dell'Odontoitra di lavorare porzioni minimali di un dente, trovano la loro espressione amplificata nella sua abilità di agire su tessuti che riguardano allo stesso modo il sorriso e la sua espressione: le labbra.



Come si svolge la 1° Visita di Medicina estetica del dott. Montironi


Durante la visita il dott Montironi esaminerà il vostro viso ed i distretti a lui competenti, verificando le eventuali problematiche estetiche della pelle da voi sottolineate e da lui verificate. Vi ascolterà in modo da capire le vostre aspettative e valutare il trattamento migliore e specifico per il vostro caso, consigliando eventualmente trattamenti alternativi o complementari a quello di vostro interesse. Vi darà tutte le informazioni relative al ciclo di trattamenti indicato per il vostro caso ed alla loro durata.
Una serie di fotografie del viso con varie angolazioni prima e post trattamento sono di routine, come la firma del consenso informato al trattamento scelto.


Fisiopatologia della pelle


La pelle rappresenta uno dei più sofisticati “organi” del nostro corpo. Ha funzioni di barriera contro aggressioni esterne, mantiene l’omeostasi interna dell’organismo regolando moltissime funzioni importanti come la sudorazione, ma è anche fondamentale nella comunicazione interpersonale verso il prossimo. E’ costituita da molti strati, dal più superficiale a quello più profondo; si rinnova in continuazione con un ciclo di circa 20 – 30 gg nei giovani e quasi nel doppio del tempo nella persona adulta; per questa ragione la pelle va protetta, ma anche curata e nutrita.

È questo il fine dei trattamenti estetici al viso: curare l’organo “pelle” sempre più stressato da agenti atmosferici ed inquinanti, abitudini viziate e dalle lunghe esposizione al sole.
Per un odontoiatra, il termine “Medicina Estetica” indica e comprende tutta quella serie di trattamenti medici che tendono ad integrare nel derma quelle sostanze che il nostro organismo non riesce più a produrre in quantità adeguata, come, in particolare, l’acido ialuronico.

La diminuzione di acido ialuronico nel derma è una delle cause più importanti dell’invecchiamento cutaneo essendo l’elemento principalmente responsabile dell’idratazione, della capacità produttiva dei fibroblasti e della conseguente sintesi di collagene. Alla mancanza di acido ialuronico, si verifica anche la riduzione locale di vitamine, aminoacidi, minerali, acidi nucleici, coenzimi e tanti altri agenti, come quelli antiossidanti, che hanno lo scopo di stimolare, nutrire, ma soprattutto disintossicare la pelle

Principi di lavoro del dott. Montironi in Medicina estetica periorale

Il dott Montironi, a seconda dell’esigenza del paziente come dal risultato dell’elaborato clinico della 1° visita, propone al/alla paziente programmi o trattamenti singoli personalizzati che vanno da Peeling, Bioristrutturazione, Biorivitalizzazione e Filler.

In generale, tranne che per un riempimento localizzato, non sarà sufficiente una sola seduta ma saranno necessarie varie sedute a distanza di 7 gg circa l’una dall’altra per alcuni tipi di trattamento, come di una seduta al mese per altri.

Tranne il trattamento Peeling, consigliato come trattamento invernale, il resto dei trattamenti si possono effettuare in qualsiasi periodo dell'anno mediante piccole iniezioni della sostanza prescelta. A seconda dell'età, della situazione personale, della presenza o meno di rughe profonde, verrà utilizzata la tecnica più indicata.

Il paziente tipo che si rivolge al dott. Montironi ha come obiettivo la risoluzione dell’avvizzimento cutaneo, il riempimento di rughe profonde, prevenire l'invecchiamento cutaneo del tempo e delle zone esposte al sole; prevenzione dell'invecchiamento nel giovane.


Come ottenere un effetto naturale di labbra e denti


L'Odontoitra dopo una attenta analisi iniziale del paziente, dovrà essere in grado di cogliere tutta quella serie di dati che gli permetteranno di elaborare un corretto piano di trattamento, ma allo stesso modo la possibilità di abbinare al piano di cura dentale un piano di cura che riguardi il "management" dei tessuti periorali, soprattutto labbra, zigomi e pieghe nasogeniene.

Il trattamento estetico di un dente viene gestito tenendo conto di una serie di fattori, quali:
  • forma,
  • colore,
  • posizione,
  • qualità delle gengive e loro estetica
  • proporzioni rispetto ai denti adiacenti
  • proporzioni rispetto alle labbra.

Ricostruzioni estetiche dirette in composito, Corone in ceramica integrale e Faccette estetiche dovranno essere create in modo tale da:
  • migliorare il vostro sorriso,
  • integrare in modo armonico la nuova proposta protesica con le proporzioni del vostro viso,
  • dovra' riprodurre l'anatomia base dei vostri denti riportando anche qualche difetto strutturale o morfologico per donare naturalezza e semplicita',
  • dovra' valutare bene il colore che necessariamente sara' in relazione all'etnia, ed alal vostra eta'.
I fattori importanti che il vostro odontoiatra estetico dovrà valutare con attenzione per ottenere "armonia" sono:
  • le proporzioni fisiche della persona,
  • il colore della pelle e dei capelli,
  • la statura e la postura, per fare in modo che non insorgano malocclusioni o problemi di interferenze occlusali che facilitano il distacco delle faccette.

Le labbra come ultimazione di un trattamento di Odontoiatria estetica


Non meno importanti sono le labbra che avvolgono il vostro sorriso.
Il tempo come una riabilitazione protesica o ortodontica estetica frontale sarà in grado di influenzare lo stato delle labbra, che potranno apparire sottili, senza tono, asfittiche e cadenti. Questo perché, cambiando forma e dimensioni dei denti, è possibile modificare leggermente la visibilità del labbro e farlo apparire più pieno o maggiormente adeguato alla fisionomia del volto.

In abbinamento a tutto questo, l'odontoiatra sarà la figura più adatta per continuare la cura del vostro aspetto; avrà la sensibilità adeguata per consigliare il giusto trattamento estetico per la vostra bocca mediante i seguenti trattamenti singoli o combinati:
  • Biostimolazione con iniezioni di acido ialuronico al fine di donare freschezza ai tessuti
  • Biorivitalizzazione con cocktail di vitamine, aminoacidi,polipepetidi in sospensione acquosa di acido ialuronico al fine di ridurre i processi ossidativi e ridare luminosità alal cute
  • Filler di solo acido ialuronico di differente densità per ritoccare i volumi del volto e ridurre la profondità delle rughe
  • Peeling a base di differenti tipologie di acidi, applicati sulla pelle a seconda delle esigenze del paziente ma soprattutto  a seconda della tipologia delle pelle.

Alle Labbra, l'Odontoiatra saprà dedicare un'attenzione specifica grazie alla sua esperienza nel ricostruire sorrisi ed alla sua fortissima manualità nel gestire i dettagli.
La loro ridefinizione, ridare turgore e carnosità saranno efettuati sempre nel rispetto dell'armonia del volto del paziente ed in base ai suoi obiettivi.



Studio Odontoiatrico Dott. Stefano Montironi

Via Dario Campana 6/e, 47922 Rimini (RN)


Tel. 0541/774720; cell. 334/2572797
CF. MNT SFN 68L26 H294H, P.iva. 02493330407
Iscrizione Ordine Medici Provincia di Rimini n°191 
Iscritto Albo CTU Tribunale di Rimini

info@montironi.it  - stefano.montironi@pec.andi.it -Privacy - Conformità e  Disclaimer

Verifica se il tuo dentista e' un professionista accreditato , clicca qui verrai indirizzato sul sito della
Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri.