Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione.
Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra politica cookie.
siete in > Articoli e News > GESTIONE ARTICOLI > Dettaglio Articolo
Schema sinottico Bifosfonati e Odontoiatria

Schema sinottico per il Professionista che deve trattare odontoiatricamente pazienti chehanno assunto BFS.




 

Un pz assume bifosfonati per:

  1. motivi non oncologici, come osteoporosi o patologie osteometaboliche
  2. Motivi oncologici

 

 

I farmaci possono essere assunti:

    • Per via orale
    • Per endovena

 

 

Modalità di approccio al paziente:

Anamnesi del pz: l’odontoiatra deve:

·         indagare sul tipo di Tipo di terapia e durata;

·         deve accertare il tipo di principio attivo, la via di somministrazione, il motivo della somministrazione e soprattutto il tempo, onde calcolare l’accumulo del farmaco a livello osseo con cui è correlato il rischio di necrosi ossea.

Informazione e documentazione:

• raccolta accurata di tutti i dati anamnestici con data aggiornata e firmata dal paziente

• esame obiettivo accurato dell’attuale stato dentale e parodontale

•eventuali esami di laboratorio o strumentali (radiografie, TC, RMN, scintigrafia,ecc. accuratamente refertati) .

 

 

 

 

Suddivisione del pz sottoposto a BFS:

 

Paziente BFS NON ONCOLOGICO

in terapia per via orale:

PRIMA dell’inizio della terapia con BFS:

Motivazione all’igiene orale professionale domiciliare e follow-up. Attendere guarigione mucosa completa dell’alveolo e comunque almeno un mese dall’ultima estrazione prima di procedere alla ripresa dell’assunzione del BF

 

DURANTE / DOPO terapia con BFS:

prevenzione:detartrasi, informazione sulla necessità di igiene professionale-domiciliare, controllo dei fattori di rischio (efficienza restauri conservativi e protesi), controllo abitudini voluttuarie come fumo e alcool-

 

L’ eventuale sospensione del farmaco deve essere comunque sempre pianificata con il medico prescrittore.

 

Paziente BFS ONCOLOGICO in terapia per os per OSTEOPOROSI indotta dalle terapie

mediche oncologiche

Attualmente non esistono evidenze scientifiche

per giustificare una variazione del comportamento dell’odontoiatra rispetto alle

condizioni applicate al paziente NON

oncologico in terapia con BFS per via orale

Paziente BFS NON ONCOLOGICO

in terapia per infusione

Attualmente non esistono evidenze scientifiche per giustificare una variazione del comportamento dell’odontoiatra rispetto alle condizioni identificate nell’assunzione di BFS per via orale

 

Paziente BFS ONCOLOGICO in terapia per infusione

la stima del pericolo di BRONJ, e la relativa

comunicazione al paziente, è proporzionata alla valutazione globale dei fattori di rischio (sistemici, farmacologici e locali) presenti in ogni singolo caso.

PRIMA dell’inizio della terapia con BFS:

valutazione odontoiatrica con RX OPT,

detartrasi e bonifica dei foci infettivi, istruzione e motivazione del paziente all’igiene orale, igiene professionale-domiciliare, controllo delle abitudini viziate come fumo-alcool

Attendere guarigione mucosa completa dell’alveolo e comunque almeno due mesi dall’ultima estrazione prima di procedere alla ripresa dell’assunzione del BF.

 

DURANTE / DOPO terapia con BFS:

prevenzione: detartrasi, istruzione e motivazione del paziente all’igiene orale, igiene professionale domiciliare, controllo della qualità dei restauri esistenti

anestesia locale, consentita ma evitare quella intraligamentosa e limitare uso del vasocostrittore

terapie parodontali chirurgiche non farle!!

estrazioni dentarie da evitare, per quanto sia possibile. Effettuare terapia antibiotica, lembi a busta e guarigione per prima intenzione.

chirurgia orale d’elezione coinvolgente

le basi ossee, NON consigliata

implantoprotesi, controindicata

protesi fissa, consentita

protesi mobile, consentita, avere la massima attenzione ai decubiti mucosi

 

print

Studio Odontoiatrico Dott. Stefano Montironi

Via Dario Campana 6/e, 47922 Rimini (RN)


Tel. 0541/774720; cell. 334/2572797
CF. MNT SFN 68L26 H294H, P.iva. 02493330407
Iscrizione Ordine Medici Provincia di Rimini n°191 
Iscritto Albo CTU Tribunale di Rimini

info@montironi.it  - stefano.montironi@pec.andi.it -Privacy - Conformità e  Disclaimer

Verifica se il tuo dentista e' un professionista accreditato , clicca qui verrai indirizzato sul sito della
Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri.